Che cos'è lo Pneumococco?

Che cos'è lo Pneumococco?

Che cos'è lo Pneumococco?

NOTA IMPORTANTE: Corvelva invita a informarsi in modo approfondito leggendo tutte le sezioni e link, oltre che i foglietti illustrativi e schede tecniche dei prodotti del produttore, e a parlare con uno o più professionisti di fiducia prima di decidere di vaccinare se stessi o il proprio bambino. Queste informazioni sono solo a scopo informativo e non sono da intendersi come consigli medici.

La malattia pneumococcica è un'infezione causata dal batterio Streptococcus pneumoniae (S. pneumoniae). I batteri S. pneumoniae sono batteri gram-positivi, a forma di lancetta, anaerobi facoltativi e attualmente sono stati identificati oltre 90 sierotipi noti. Solo alcuni sierotipi causano la maggior parte delle infezioni da pneumococco, ma quasi tutti i sierotipi sono in grado di causare gravi malattie.(1)

Le S. pneumoniae si trovano spesso nelle vie respiratorie e fino al 90% delle persone sane può avere i batteri presenti nel rinofaringe (area superiore della gola dietro il naso). Anche il 20-60% di tutti i bambini in età scolare può essere portatore del batterio.(2) La colonizzazione di S. pneumoniae nel rinofaringe tende ad essere massima all'età di 3 anni e successivamente diminuisce. La colonizzazione da S. pneumoniae negli adulti è generalmente acquisita attraverso l'esposizione dei bambini, ma le percentuali riscontrate negli adulti sono inferiori a quelle osservate nei bambini.(3)

La maggior parte delle infezioni da pneumococco sono lievi, tuttavia possono verificarsi malattie anche severe.(4) Lo S. pneumoniae può causare diversi tipi di infezioni, tra cui polmonite, otiti, infezioni sinusali, infezioni del flusso sanguigno (batteriemia) e meningite.(5) Meno comunemente, lo S. pneumoniae può causare infezioni batteriche delle ossa e delle articolazioni,6 pericardite, endocardite e peritonite.(7)

Negli adulti, la polmonite pneumococcica è la forma più comune di malattia da pneumococco. Il periodo di incubazione della polmonite pneumococcica è compreso tra 1 e 3 giorni e i sintomi iniziali di brividi, rigori e febbre si manifestano spesso in modo improvviso. Altri sintomi includono tosse produttiva, battito cardiaco e respirazione rapidi, respiro corto, scarsa ossigenazione, espettorato color ruggine, debolezza e malessere. Possono comparire anche cefalea, vomito e nausea, anche se meno frequentemente.(8)

La batteriemia pneumococcica senza polmonite è un'altra forma di malattia pneumococcica e i sintomi includono brividi, febbre e un abbassamento del livello di coscienza.(9) Si stima che ogni anno negli Stati Uniti si verifichino 5.000 casi di batteriemia pneumococcica.(10)

La meningite pneumococcica rappresenta oltre il 50% di tutti i casi di meningite batterica negli Stati Uniti. I sintomi della meningite possono includere febbre, torcicollo, irritabilità, vomito, convulsioni, mal di testa, sensibilità alla luce e coma. Ogni anno negli Stati Uniti si verificano tra i 3.000 e i 6.000 casi di meningite pneumococcica e il decesso avviene in circa il 22% degli adulti e l'8% dei bambini.(11)

Nei bambini, l'otite media acuta (infezione dell'orecchio medio) è la forma più comune di malattia pneumococcica e S. pneumoniae può essere trovato fino al 55% degli aspirati auricolari. Prima dell'età di un anno, oltre il 60% dei bambini presenta almeno un'infezione dell'orecchio medio. L'otite media comporta il maggior numero di visite mediche rispetto a qualsiasi altra malattia infantile.(12) I sintomi dell'otite media pneumococcica (infezione dell'orecchio medio) nei bambini includono capricci, ticchettio delle orecchie, insonnia, difficoltà di udito e problemi di equilibrio.(13) In alcuni bambini, le infezioni dell'orecchio possono diventare croniche, con conseguente uso ricorrente di antibiotici o interventi chirurgici per l'inserimento di tubi nelle orecchie.(14-15)

Per confermare la diagnosi di S. pneumoniae è necessario eseguire esami di laboratorio sul sangue o su altri fluidi corporei, come il liquido cerebrospinale.(16) 

Il presente articolo è riassunto e tradotto da National Vaccine Information Center.

Corvelva

Publish the Menu module to "offcanvas" position. Here you can publish other modules as well.
Learn More.

0
Condividi